29 gennaio 2011

In relazione alla candidatura di Michele Curto alle primarie di coalizione

Distinguere per non confondere”

(don Luigi Ciotti)

In relazione alla candidatura di Michele Curto alle primarie di coalizione

Benvenuti in Italia rappresenta un sodalizio tra persone libere e credibili provenienti da organizzazioni impegnate nel sociali quali ACMOS, Gruppo Abele, Consorzio Abele Lavoro, Libera.

Benvenuti in Italia nasce per dare rilevanza politica alle questioni sulle quali ci misuriamo quotidianamente, il che significa anche prendere posizione nelle campagne elettorali, individuando, volta, volta le persone e le forze politiche che meglio garantiscono rappresentanza a tali questioni.

Naturale quindi il bisogno di chiarire la nostra posizione sulla candidatura di Michele Curto.

Michele Curto è un giovane che conosciamo e con il quale collaboriamo da dieci anni. Lui e la sua associazione sono per noi riferimenti importanti e credibili. Con Terra del Fuoco ci siamo trovati fianco a fianco nel presidiare la cultura democratica, impegnandoci insieme sui Treni della Memoria, nelle emergenze dei campi Rom, nella costruzione della rete internazionale di Libera. Michele è sicuramente un giovane del quale Torino possa andare fiera.

La candidatura di Michele è legittima quanto lo sono le altre registrate. Non sta a Benvenuti in Italia valutare questo aspetto.

La candidatura di Michele Curto non è da intendersi in alcun modo come una candidatura costruita da Benvenuti in Italia.

Benvenuti in Italia ha sempre ribadito, in coerenza e rispetto della complessità della organizzazioni cui si rivolge, che non avrebbe lavorato a costruire una candidatura, ma che avrebbe valutato le candidature espressione di tutta l’area democratica, sulla base delle 11 questioni messe a punto dalla Scuola di Politica di Benvenuti in Italia e disponibili sul sito www.benvenutiinitalia.

Questo Benvenuti in Italia continuerà a fare e diffida chiunque dal riferirsi al lavoro condotto in altro modo.

Il confronto tra Benvenuti in Italia e Michele Curto è fissato per Lunedì 7 Febbraio alle ore 21 presso la Fabbrica delle “e”.

Torino 29 Gennaio, 2011

presidente Benvenuti in Italia

Davide Mattiello