28 gennaio 2011

Giovine e il silenzio delle ‘anime belle’

In merito al pronunciamento del Consiglio di Stato sul caso Giovine, ho ricordato agli organi di informazione quanto la Fondazione Benvenuti in Italia ha espresso fin dall’inizio di questa vergognosa vicenda.
Constato, non senza amarezza, il silenzio non solo degli organi di informazione ma anche della politica tutta, sempre più assorta nell’osservare l’irrilevante al posto delle autentiche emergenze democratiche di questa regione e di questo Paese.