Conversazioni Torinesi: Torino Aumentata

  Lunedì 12 aprile, ore 21:00 Online sui canali Facebook e YouTube della Fondazione Benvenuti in Italia   Dopo un lungo lavoro di concertazione e confronto con molte realtà del territorio, il 10 febbraio 2021 il Consiglio metropolitano di Torino ha approvato il nuovo Piano strategico metropolitano 2021-2023: “Torino città aumentata”.. Un documento articolato in 6 assi che corrispondono ai 6 punti programmatici previsti dal programma Next Generation Europe e alle 6 missioni del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Torino metropoli più produttiva e innovativa; più verde ed ecologica; più mobile, accessibile e collegata; più attrattiva, giusta ed eguale; più sana). Gli assi si articolano a loro ...


Conversazioni torinesi: “Sanità tra pubblico e privato”

https://www.youtube.com/watch?v=wRoj4MwBML8&feature=youtu.be   Lunedì 1 febbraio, ore 21:00 Online sui canali Facebook e YouTube della Fondazione Benvenuti in Italia Continuano le "Conversazioni Torinesi" dedicate al futuro di Torino in vista dell’elezione del nuovo Sindaco nel 2021. Lunedì 1 febbraio alle 21,00 parleremo di un tema di estrema attualità: "La sanità tra pubblico e privato: Covid, cura e vaccino". Ospiti della serata: Guido Giustetto: Presidente dell’Ordine dei Medici di Torino Domenico Rossi: Vice-Presidente della Commissione Sanità in Consiglio Regionale del Piemonte Maria Josè Fava: Referente di Libera Piemonte Modera: Davide Mattiello: Presidente della Fondazione Benvenuti in Italia Parleremo dell'emergenza Covid e di come essa abbia messo in luce, una volta di più, che la ...


Next Generation TO

Il 26 ottobre 2020 abbiamo cominciato i nostri dialoghi sul futuro di Torino, la città in cui viviamo e che ci sta a cuore, che oggi più che mai ha bisogno di chiare e riconoscibili priorità di intervento. Ne abbiamo discusso con con Anna Mastromarino, docente di diritto costituzionale, Andrea Orlando, ex ministro della giustizia, Enzo Lavolta, Consigliere Comunale di Torino, in dialogo con Davide Mattiello, presidente di Benvenuti in Italia, Mimmo Carretta, Segretario PD di Torino, Paolo Furia, Segretario PD del Piemonte e giovani rappresentanti di altre realtà del territorio.


Caro Valentino, da Torino si vede il mare

Caro Valentino*, il confronto di ieri sera sul futuro di Torino è stato elettrizzante: come una benefica scossa che accelera pensieri e volontà. Amiamo Torino e abbiamo cominciato a viverla da cittadini proprio con te Sindaco e se siamo diventati quello che siamo oggi lo dobbiamo molto a quella Città “abilitante” nella quale siamo cresciuti. Certo, come hai detto tu, il contesto di allora è radicalmente diverso da quello di oggi e le sfide sono tali se sanno cogliere il futuro che si annida nel presente e sanno farlo dischiudere. Sicuramente a Torino serve più lavoro e lavoro migliore perché c’è troppa gente, soprattutto ...


#via3ottobre: lettera alla Cittadinanza

TORINO NON DIMENTICA  – Lettera aperta alla Cittadinanza – Siamo giovani di Torino. Siamo studenti, animatori sociali, lavoratori, migranti e volontari che da anni si impegnano per costruire una città a misura di ciascuno. Vogliamo prendere parte alla vita della nostra città, per essere cittadini consapevoli e responsabili del presente e del futuro della nostra comunità. Oggi è il 3 Ottobre, una giornata tanto importante quanto dolorosa, nella quale ricordiamo tutte le Vittime innocenti dell’Immigrazione. Il 3 Ottobre 2013, un “barcone” carico di migranti, in maggioranza eritrei, partito dalle coste libiche, affondò nel Mar Mediterraneo a meno di un miglio dall’ Isola di Lampedusa. Quel giorno persero ...


Barriera di Milano, una casa per le religioni

  Rubrica del Comitato Scientifico della Fondazione di Bruno Iannaccone Più di due anni fa, quando la fondazione Benvenuti in Italia iniziava lo studio per un possibile spazio multifede nella città, si pensava non potesse esserci miglior posto che Torino per un progetto come questo, data la sua storia e il suo presente multi-religioso. Percorso lo spazio temporale che ci porta fino ad oggi, nel corso del quale il progetto ha raggiunto importanti obiettivi, si può iniziare a ripensare ai primi studi, confrontando quelle che erano le ipotesi e le aspettative con la situazione attuale e i fatti che si sono susseguiti e che ...


Moschee aperte: l’Iftar condiviso a Torino

Diciotto moschee aperte e centinaia di persone in piazza: questi i numeri della domenica di condivisione organizzata in occasione del Patto dell'Islam della Città di Torino. Un'occasione per dialogare insieme, ma anche per condividere il pasto di rottura del digiuno giornaliero durante il Ramadan, l'Iftar. In questa occasione la Fondazione ha presentato il suo settimo quaderno "Islam a Torino", che racconta la realtà torinese musulmana. Il video dell'evento alla Moschea Taiba di via Chivasso: https://youtu.be/VyxWgiszaHg


Scarica il settimo quaderno: Islam a Torino

  Due incontri per parlare di radicalismo a Montecitorio. Questa l'occasione per presentare il nostro settimo quaderno "Islam a Torino", aggiornato durante l'anno passato dal nostro Comitato Scientifico. Un focus sulla realtà dell'Islam nel capoluogo sabaudo, con numeri, dati e ricerche approfondite per comprendere meglio una realtà in crescita sul nostro territorio. Scarica il quaderno


Space for learning a Roma: ci siamo anche noi

Dal 23 al 25 maggio, presso il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca in viale Trastevere 76/A a Roma si terrà l'evento "Space for learning: bridging innovation and safety in school buildings", organizzato in collaborazione con l'OCSE. Anche noi, in quanto collaboratori del Miur sul tema dell'edilizia scolastica, tema sul quale da anni lavoriamo e studiamo, siamo stati invitati a partecipare. Scarica la locandina dell'incontro Organised in collaboration with the OECD  Ministry of Education, University and Research (MIUR) – Sala della Comunicazione  Viale Trastevere 76A, 00153 Rome, ITALY  Tuesday, May 23rd, 2017  9.00 – 9.15  Sala della Comunicazione  Registration of participants  9.15 – 10.15  Sala della Comunicazione  Opening remarks and presentations  Vito De ...


“Le religioni in tavola” a Roma

Il 16 maggio all'Università di Roma Tre si è tenuto il seminario "Le Religioni a Tavola". Presenti l'associazione UVA Universolaltro e la Fondazione Benvenuti in Italia, per parlare del rapporto tra cibo e religioni, con un'attenzione particolare per gli istituti scolastici. Uva ha presentato i laboratori di educazione alla cittadinanza che tiene regolarmente nelle scuole romane a partire da questi temi, mentre la Fondazione, rappresentata da Mariachiara Giorda e Sara Hejazi, ha raccontato le numerose ricerche svolte negli ultimi anni sul tema del rapporto tra cibo e religioni a scuola. Durante i lavori è stato anche presentato il Corso di Laurea in Scienze e Culture Enogastronomiche di Roma ...