31 December 2020

Regalbuto (EN) città per la Repubblica d’Europa

Il primo Comune del sud Italia ad essersi proclamato “Città per la Repubblica d’Europa” è Regalbuto, in provincia di Enna, grazie all’intervento di Volt provinciale.

La mozione è stata approvata all’unanimità da tutto il consiglio Comunale, che presto avvierà le procedure per apporre i cartelli all’entrata della città, come testimonianza della vicinanza tra la Sicilia e il cuore dell’Europa.

Abbiamo raggiunto telefonicamente Francesco Intraguglielmo, coordinatore di Volt Enna, che ha accolto la mozione con entusiasmo. <<Apparentemente la Sicilia e in particolare l’entroterra siciliano possono sembrare distanti dalle istituzioni europee di Bruxelles o Strasburgo, ma non è affatto così. Grazie all’Unione Europea molti giovani del territorio ricevono fondi che permettono loro di restare nella nostra terra, per progetti di agricoltura e molto altro. Chi ha fatto l’università e ha partecipato al progetto Erasmus ha sperimentato in prima persona cosa voglia dire essere parte di un solo popolo: quello europeo. Per questo motivo non appena ho appreso dell’esistenza della mozione, l’ho sottoposta ai membri del Consiglio Comunale di Regalbuto che ha votato all’unanimità.>>

Con questa bella notizia chiudiamo un anno difficile e ci apprestiamo a vivere il nuovo anno verso l’orizzonte che ci siamo posti: #ONEurope, same rights, one Republic.

www.onedemos.eu