Sul confine ucraino: la spedizione umanitaria a Siret

 

Un viaggio per consegnare beni e portare in salvo persone: ecco l’obiettivo della spedizione umanitaria intrapresa da Acmos, Fondazione Benvenuti In Italia, GenerAzione Ponte , Borders – Sul Confine, compiuta a inizio marzo, a poche settimane dallo scoppio del conflitto in Ucraina.

Dopo aver raccolto beni di prima necessità presso Casa Acmos, abbiamo portato circa una tonnellata di cibo, medicine e vestiti presso Siret, la frontiera romena con l’Ucraina che dall’inizio del conflitto assiste al flusso principale di rifugiati. Per poi tornare in Italia a fianco di due famiglie ucraine, 8 persone in tutto, per permettere loro di raggiungere i propri parenti a Roma e sfuggire così alla guerra.

Questo è il racconto di questo viaggio di umanità: un piccolo reportage che racconta l’incredibile rete di solidarietà incontrata in Romania e le testimonianze delle persone incontrate.