28 November 2021

Settimane della sicurezza 2021

Tornano le Settimane della Sicurezza promosse da Sicurezza e Lavoro.

In programma dal 29 novembre al 12 dicembre 2021, in occasione dell’anniversario della tragedia alle Acciaierie ThyssenKrupp del 6 dicembre 2007 in cui morirono sette operai (Giuseppe Demasi, Angelo Laurino, Rocco Marzo, Rosario Rodinò, Bruno Santino, Antonio Schiavone e Roberto Scola), la dodicesima edizione delle Settimane della Sicurezza è un’occasione per promuovere – insieme a Istituzioni, sindacati, imprese, associazioni, familiari delle vittime, lavoratori, lavoratrici, studenti, studentesse e cittadini – la cultura della salute, della sicurezza, dei diritti e della prevenzione, in particolare tra i giovani, sul lavoro e a scuola.

La conferenza stampa è in programma lunedì 29 novembre 2021 alle ore 11.00presso la sede operativa di Sicurezza e Lavoro in via Bellezia 19 a Torino (ingresso dal giardino Jan Palach, all’angolo tra via San Domenico e via Bellezia).

Interverranno rappresentanti di Sicurezza e Lavoro, istituzioni, sindacati ed enti coinvolti e i familiari delle vittime ThyssenKrupp. Per la Città di Torino, parteciperà l’assessora Chiara Foglietta.

Martedì 30 novembre 2021, dalle ore 9.00, l’Engim Piemonte in via San Matteo 2 a Nichelino ospiterà un incontro del progetto “A scuola di sicurezza”, che Sicurezza e Lavoro ha attivato dal 2012 per sensibilizzare docenti, studenti e studentesse sulle tematiche di salute, sicurezza e diritti, con particolare riferimento al primo approccio al mondo del lavoro che molti giovani affrontano già durante gli anni della scuola. Un altro appuntamento è previsto al Liceo Scientifico statale “Galileo Ferraris” di corso Montevecchio 67 a Torino, nella mattinata di venerdì 3 dicembre 2021., grazie alla collaborazione con il professor Dario Coppola.

Mercoledì 1° dicembre 2021, alle ore 15.00, nell’aula 4F del Campus Luigi Einaudi, in Lungo Dora Siena 100/A a Torino, Sicurezza e Lavoro incontrerà studenti e studentesse dell’Università, nell’incontro promosso dall’Udu Torino dal titolo “Capitalismo da piattaforma: quali sfide per il mondo del lavoro?”, con la partecipazione del professor Marco Marrone dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Ingresso libero.

La formazione sarà nuovamente protagonista venerdì 3 dicembre 2021, alle ore 10.30 al Collegio degli Artigianelli, in corso Palestro 14 a Torino, con la presentazione del primo Bilancio Sociale – Annual Report della Fondazione Engim Piemonte dal titolo “Formazione: fare rete per innovare”. Rappresentanti delle istituzioni, della formazione professionale e delle imprese dialogheranno sulle tematiche connesse all’evoluzione della formazione nel quadro europeo e nazionale del Pnrr.

È invece in programma giovedì 2 dicembre 2021, alle ore 14.30, nel Salone Buozzi della sede della Uil Piemonte di via Bologna 11 a Torino, il primo dei tre incontri organizzati dai sindacati rivolti a Rls, Rls-t e referenti di salute e sicurezza. Nell’occasione, il Gruppo Salute e Sicurezza Uil Piemonte presenterà le prossime iniziative su salute e sicurezza nell’ambito del sistema lavoro Piemonte, con la partecipazione del segretario Francesco Lo Grasso e della coordinatrice Co.Co.Pro Inail di Torino Patrizia Vario.

L’incontro promosso dalla Cisl Torino – Canavese è in calendario per giovedì 9 dicembre 2021, dalle ore 9.30 alle 13.00, presso la sede di via Madama Cristina 50 a Torino, ma anche online. Avrà come tema: “Malattie professionali: orientarsi, guidare, sostenere”. Con la segretaria Cristina Maccari, la responsabile del patronato Inas Csil Mimma Cetari, il medico legale Massimo Aimone e il segretario generale Mimmo Lo Bianco. Modera il direttore di Sicurezza e Lavoro, Massimiliano Quirico.

L’evento organizzato dalla Cgil Torino è invece fissato per venerdì 10 dicembre 2021, dalle ore 9.00 alle 13.00, nel Salone Pia Lai di via Pedrotti 5 a Torino, per discutere di “Smart working, quali rischi per la salute? Il lavoro durante e dopo il Covid”. Intervengono, tra gli altri, la segretaria generale Enrica Valfrè, il segretario FedericoBellono, il referente Gruppo Tecnico Rocco Pellegrino, il dottor Giacomo Porcellanadello Spresal Asl To3 e il procuratore emerito Raffaele Guariniello. Modera: Massimiliano Quirico.

Appuntamento con la letteratura domenica 5 dicembre 2021, alle ore 18.00, alla Cascina Fossata, in via Ala di Stura 5 a Torino, con presentazione al pubblico del libro “Non voglio morire. Torino 6 dicembre 2007” di Stefano Peiretti, con la prefazione di AntonioBoccuzzi, pubblicato da Echos edizioni.