5 February 2020

Quando il diritto incontra la storia

“Quando il diritto incontra la storia” è un ciclo di appuntamenti che la Fondazione Benvenuti in Italia ha organizzato con la Fondazione dell’avvocatura Torinese Fulvio Croce e il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Torino per comprendere ed approfondire come le leggi dello Stato abbiano incrociato la memoria di eventi storici importanti.

Quatto appuntamenti, tutti presso la sede della Fondazione “Fulvio Croce”,  in Via S. Maria 1 a Torino, per discutere con giuristi, storici, scrittori, docenti, politici diversi temi e fasi della nostra storia. Gli eventi sono aperti al pubblico e, per la categoria degli avvocati, sono riconosciuti crediti formativi in materia di deontologia

CALENDARIO DEGLI APPUNTAMENTI

Giorno della Memoria
27 gennaio, alle 18.00, presso Fondazione “Fulvio Croce” – Via S. Maria n. 1 Torino

Saluti e presentazione delle giornate del ciclo con gli interventi di Riccardo Rossotto, Presidente della Fondazione Croce e di  Simona Grabbi, Presidente Ordine Avvocati Torino

Interverranno:
Alessandro Re, Consigliere Fondazione Croce
Anna Mastromarino, Docente Università di Torino
Carlo Greppi, Storico e scrittore
Davide Mattiello, Presidente Fondazione Benvenuti in Italia

Tema dell’incontro

In occasione del 27 gennaio, data con la quale è stato istituito, con la Legge n. 211/2000, il “Giorno della memoria” in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti, ci pare opportuno sottolineare, ancora una volta, da un lato, l’importanza di tale evento, soprattutto per le giovani generazioni; dall’altro valutare insieme, con giuristi e storici, tali tragici avvenimenti.

Stato e opportuni oblii

10 febbraio, ore 18, Fondazione “Fulvio Croce” – Via S. Maria n. 1 Torino

Saluti
Riccardo Rossotto, Presidente della Fondazione Croce
Croce Simona Grabbi, Presidente Ordine Avvocati Torino

Interverranno
Alessandro Re, Consigliere Fondazione Croce
Anna Mastromarino, Docente Università di Torino
Edoardo Greppi, Docente Università di Torino
Davide Mattiello, Presidente Fondazione Benvenuti in Italia

Tema dell’incontro

Ripercorrendo alcuni degli eventi che hanno segnato le relazioni internazionali del nostro paese negli ultimi decenni, con l’aiuto di esperti e studiosi, nel corso dell’incontro ci si interrogherà sul senso dell’oblio come strumento politico capace di legittimare scelte dello Stato, altrimenti difficili da comprendere e legittimare sul piano dell’opinione pubblica che si confronta con la storia.
Il silenzio che è caduto su alcuni fatti ed avvenimenti investe una responsabilità non solo dello Stato, ma anche di molti operatori della Giustizia che, a vario titolo, vi hanno contribuito, Avvocati compresi.

Segreto di Stato

24 febbraio, ore 12, Fondazione “Fulvio Croce” – Via S. Maria n. 1 Torino

Saluti
Riccardo Rossotto, Presidente della Fondazione Croce
Simona Grabbi, Presidente Ordine Avvocati Torino

Interverranno
Alessandro Re, Consigliere Fondazione Croce
Armando Spataro, già Procuratore della Repubblica di Torino
Anna Mastromarino, Docente Università di Torino
Davide Mattiello, Presidente Fondazione Benvenuti in Italia

Tema dell’incontro

Quale è il rapporto che lega il segreto di Stato al diritto di conoscere la verità? Quale bilanciamento è possibile? Si tratta di quesiti che oggi più di ieri impongono una riflessione capace di trovare un equilibrio tra l’interesse di Stato e l’esistenza di un diritto di conoscenza dei fatti, che a livello giurisprudenziale si fa sempre più consolidato anche in ambito internazionale, non solo in capo alle vittime e ai suoi familiari, ma anche rispetto alla società nel suo complesso.

Il tema del “Segreto” è un tema con il quale gli Avvocati debbono confrontarsi quotidianamente anche nella loro professione (v. artt. 13 e 28 del Codice Deontologico Forense)

Presentazione del libro “Storia senza perdono” di Walter Barberis

10 marzo, ore 18, Fondazione “Fulvio Croce” – Via S. Maria n. 1 Torino

Saluti
Riccardo Rossotto, Presidente della Fondazione Croce

Simona Grabbi, Presidente Ordine Avvocati Torino

Interverranno

Walter Barberis, autore del libro “Storia senza perdono”

Alessandro Re, Consigliere Fondazione Croce
Anna Mastromarino, Docente Università di Torino
Davide Mattiello, Presidente Fondazione Benvenuti in Italia

Tema dell’incontro

Il libro di Walter Barberis, Professore presso l’Università di Torino di Storia Moderna e Metodologia della ricerca storica, affronta il tema del rapporto tra la “memoria” dei testimoni oculari di spaventose tragedie, quali lo sterminio degli ebrei da parte del nazismo (basti pensare a Primo Levi), e la necessità di “un ricorso deciso alla Storia, disciplina chiave per la trasmissione del sapere e per una solida comprensione di ciò che è stato”.

Il tema assume particolare importanza per tutti gli Avvocati in quanto il “testimone” e il loro ruolo sono alla base della nostra attività quotidiana, del processo e, quindi, dello Stato di diritto (v. artt. 51 e 55 del Codice Deontologico Forense).