17 luglio 2011

Processo Darwin: Del Mastro condannato a 4 anni

Il 22 novembre 2008, al liceo Darwin di Rivoli, il crollo del controsoffitto della quarta D causò la morte di Vito Scafidi, giovane di 17 anni. Altri suoi compagni di classe furono gravemente feriti dalla crollo. Un processo, iniziato il 25 gennaio 2010, ha cercato di ristabilire la verità su quanto successo in quel tragico giorno del 2008.

Oggi, dopo le indagini e una lunga fase dibattimentale, il Giudice Alessandra Salvadori ha pronunciato la sentenza di primo grado: delle sette persone a giudizio solo Michele Del Mastro è stato riconosciuto responsabile di omicidio colposo e lesioni colpose. Per Del Mastro, responsabile per la provincia di Torino del progetto di ristrutturazione del Darwin, è stata comminata una pena di 4 anni. Il pronunciamento del giudice ridimensiona le richieste della pubblica accusa che aveva richiesto 7 anni. Tutti gli altri imputati sono stati assolti per non aver commesso il fatto. Il verdetto di primo grado testimonia in modo chiaro l’esistenza di responsabilità precise nella morte di Vito Scafidi.A noi ora il compito di non dimenticare la sua storia e batterci affinché fatti simili non si ripetano più.