20 settembre 2010

Benvenuti in Italia

Questa sera, presso la fabbrica delle ‘e’ a Torino, in Corso Trapani, ha inizio un sogno, un progetto, un’idea. La nostra visione, l’occasione per chi vorrà crederci, di un cambiamento reale.

E’ la nostra occasione.

La Fondazione Benvenuti in Italia, presentata ufficialmente dal suo Presidente, Davide Mattiello, inizia la sua attività inaugurando l’anno della scuola di politica dedicata a Renata Fonte.

E’ il nostro inizio.

Inauguriamo anche il nostro sito, che è uno spazio aperto di discussione, di condivisione e di informazione. Il luogo, non il solo, in cui poter esercitare i propri diritti di opinione: vi informeremo sulle nostre attività, sulle nostre iniziative, sulle nostre campagne pubbliche.

E’ la nostra casa.

Vogliamo rinnovare il sistema politico italiano, creando una dialettica nuova tra partiti

e cittadini: nuova perchè arricchita dell’azione di un soggetto indipendente dai partiti,

ma profondamente convinto del ruolo costituzionale degli stessi.

Un soggetto forte di credibilità sociale e culturale, autonomo finanziariamente, capace di entrare apertamente e autorevolmente nelle campagne elettorali e nella vita normale delle Istituzioni.

Non stiamo costruendo un nuovo partito, non ci candidiamo a fare la corrente in un partito

esistente, né saremo il comitato elettorale di qualche campione, non baratteremo pacchetti

di voti in cambio di garanzie.

E’ la nostra politica.

Benvenuti, quindi!

Benvenuti in Italia!