14 Febbraio 2014

Arance frigie

Schermata 2014-02-14 alle 09.18.06

Abbiamo modo di misurare quotidianamente la capacità delle organizzazioni criminali di stampo mafioso nel condizionare l’economia del nostro Paese, calpestando la dignità e la libertà, con la violenza dell’intimidazione.

L’agricoltura è uno dei settori nei quali le mafie fanno maggiori affari (può sembrare strano). Affari che prendono le forme della truffa allo Stato e all’Unione Europea attraverso il dirottamento fraudolento dei fondi dedicati, dell’inquinamento della terra attraverso lo sversamento di rifiuti tossici e pericolosi, dello sfruttamento dei lavoratori, spesso trattati come schiavi.

Tutte queste forme sono odiose e hanno provocato in questi anni tanto dolore, ma anche accese opposizioni, che hanno talvolta preso la piega di vere e proprie ribellioni.

Sono situazioni che purtroppo riguardano tutto il territorio nazionale.

Ognuno di noi ha il dovere di fare la propria parte per denunciare, per sostenere, per cambiare le regole, per alimentare quella cultura della legalità evocata da Paolo Borsellino, che parlava di “fresco profumo della libertà”.

Lo Storico Carnevale di Ivrea è un evento eccezionale, ricco di tradizione e di simboli. Occasione di festa, di aggregazione, ma anche di riflessione.

Abbiamo bisogno di mettere il berretto frigio alle arance!

Persuasi di questo abbiamo avviato mesi fa un percorso condiviso per verificare la provenienza delle arance e per individuare impegni concreti d’intesa con tutti i soggetti coinvolti, con un obiettivo: fare delle arance adoperate durante le battaglie che evocano la ribellione alle oppressioni, un simbolo di libertà dalle mafie, di rispetto per i lavoratori.

Lo Storico Carnevale di Ivrea è un evento che attira un’attenzione più che nazionale: le arance “frige”, libere dalle mafie, diventeranno un simbolo di incoraggiamento per tutti coloro che quotidianamente si impegnano contro le mafie, per la libertà.

Vi invitiamo alla conferenza stampa:

 

LUNEDI’ 17 FEBBRAIO – ORE 11:00

COMUNE DI IVREA – SALA DORATA

 

 

 

Carlo Della Pepa, Sindaco di Ivrea

Davide Mattiello, Deputato, componente della Commissione parlamentare Antimafia

Alberto Alma, Presidente della Fondazione dello Storico carnevale di Ivrea

 

Qui sotto ci piace riproporre il video dell’incontro tra Davide Mattiello e Yvan Sagnet alla Torre di Abele: