Benvenuti in Italia

19 settembre 2018

Sovranità o sovranismo? Prima plenaria

Il nostro movimento apre l'anno sociale con la prima plenaria della rete del We Care. Quest'anno la campagna per la cittadinanza è dedicata al tema della Sovranità, contrapposto a quello dei Sovranismi emergenti. Quanto davvero siamo liberi di scegliere cosa fare della nostra vita? Siamo leoni ammaestrati da circo o Re della foresta? Ne discuteremo con Anna Mastromarino, docente di Diritto Costituzionale Italiano e Comparato, fondatrice e membro del Comitato Scientifico della nostra Fondazione. Durante la serata sarà, inoltre, presentato il nuovo modello di Scuola di Politica e il nostro Bilancio di Missione. L'appuntamento è per lunedì 24 settembre alle ore 21,00 a Binaria- centro commensale, ...

18 settembre 2018

Con i Sikh, raccolta fondi contro il caporalato

  Una raccolta fondi per contrastare un sistema organizzato, strutturato, gestito molto spesso con metodi mafiosi, finalizzato allo sfruttamento dei lavoratori: il caporalato. Un fenomeno diffuso in tutto lo stivale ma che nella zona del Pontino, a pochi chilometri da Roma, vede interessati 30mila braccianti che lavorano anche 12 ore al giorno per una paga misera, ricattati e sfruttati. Sono lavoratori Sikh impiegati nei campi senza che venga riconosciuto loro alcun diritto. La storia di queste persone l’abbiamo conosciuta attraverso Marco Omizzolo, sociologo e compagno di strada, che da anni studia e denuncia la situazione di estremo sfruttamento di queste persone. In-Migrazione ha deciso di ...


11 settembre 2018

Torino for Syria: video del presidio

  https://www.youtube.com/watch?v=XKcTOCATJFQ&t=6s Sono migliaia i detenuti siriani imprigionati senza motivo, scomparsi o morti a seguito di torture. Un comitato di cittadini siriani ha organizzato per l’8 settembre 2018 a Bruxelles, una manifestazione che invitava alla partecipazione degli ex detenuti nelle carceri siriane, residenti in Europa. A sostegno di quella giornata i profughi siriani accolti a Torino attraverso i corridoi umanitari hanno organizzato un presidio in piazza Castello. La Fondazione Benvenuti in italia, insieme al comitato "Torino for Syria", Giovani Democratici, Altre Prospettive, Amnesty international e ACMOS, ha partecipato all'iniziativa.


10 settembre 2018

Trattato Italia-Emirati: Intervista a Anna Rossomando

  Il trattato di estradizione e cooperazione giudiziaria tra Italia ed Emirati Arabi Uniti potrebbe essere finalmente approvato dal Parlamento Italiano nelle prossime settimane. Perchè questo accada, infatti, manca solo il voto favorevole del Senato, dopo l'approvazione della Camera avvenuta il 6 agosto scorso. La ratifica del trattato aprirà la strada al rientro in Italia di diversi latitanti che negli anni si sono rifugiati tra Dubai e Abudhabi per sfuggire alla giustizia italiana. Si tratta soprattutto di persone condannate o indagate per reati connessi alla criminalità organizzata, come Amedeo Matacena, ex parlamentare di Forza Italia condannato in via definitiva per concorso esterno in ...


10 settembre 2018

#lascuolasicura. Buon inizio anno!

In decide di ingressi delle scuole di Torino, i ragazzi del progetto Scu.Ter di Acmos hanno affisso un asterisco con qr code che rimanda al documento “La scuola SI-CURA”, per sottolineare la necessità di rimettere al centro dell’agenda politica la parola “sicurezza” sinonimo di memoria e corresponsabilità. Di seguito la lettera di ACMOS agli studenti, per questo inizio di anno 2018/2019:   Agli studenti, agli insegnanti e a tutto il mondo scolastico vogliamo augurare buon anno scolastico rimettendo al centro la parola sicurezza che, per noi, significa memoria e corresponsabilità. Memoria dei bambini di San Giuliano di Puglia, di Vito Scafidi e dei ragazzi ...


5 settembre 2018

Giornata per la liberazione dei prigionieri della dittatura siriana

Famiglie per la libertà: rivogliamo indietro i nostri cari! Torino 8 settembre 2018 ore 11,30 Piazza Castello angolo via Garibaldi Un comitato di cittadini siriani, residenti in Europa, ha organizzato per l’8 settembre a Bruxelles, davanti al Parlamento europeo, una manifestazione che invita a partecipare gli ex detenuti nelle carceri siriane, residenti in Europa. Il comitato organizzatore invita a prendere parte, in concomitanza con l’iniziativa, a mobilitazioni nei vari territori. A sostegno di questa giornata, a Torino il Coordinamento “Torino for Syria”, Benvenuti in Italia, Giovani Democratici, Altre Prospettive si fanno promotori di una manifestazione che si svolgerà l’8 settembre alle ore 11,30 in ...


26 agosto 2018

Non in mio nome

Le sottoscritte associazioni, comunità, partiti, insieme a tante e tanti cittadine e cittadini di Ivrea ed Eporediese vogliono manifestare il proprio profondo dissenso e indignazione per il grave comportamento del Ministro dell’Interno (e dell’intero governo) della nostra Repubblica in merito alla vicenda della nave “Diciotti” della Guardia Costiera. Vogliamo far sentire forte il nostro “NON IN MIO NOME” e lo faremo trovandoci in Piazza Ferruccio Nazionale a Ivrea lunedì 27 agosto a partire dalle ore 18.30 riuniti in un sit-in. Non vogliamo fare parte di quegli italiani per i quali il Ministro dell’Interno dice di agire. Vogliamo, invece, che vengano rispettati i ...


7 agosto 2018

Il caporalato uccide, l’indifferenza pure

Ancora una strage di lavoratori, schiacciati non solo da lamiere accartocciate sulle strade italiane dopo aver raccolto pomodori per due euro l'ora ma dallo sfruttamento da parte di padroni, padrini e sfruttatori vari. Sono lavoratori uccisi dal bisogno, dalla disperazione, da un lavoro lasciato troppo spesso nelle mani del mercato criminale e dall'indifferenza. Ma anche dalle lacrime di coccodrillo di chi dopo ogni strage invoca controlli e (contro)riforme salvo riprecipitare nell'oblio dopo pochi giorni, per poi riparlarne alla strage successiva, dimenticando che nel nostro Paese vi è un morto sul lavoro ogni otto ore e due mila infortunati al giorno: ...


23 luglio 2018

Il racconto dell’anno

  https://www.youtube.com/watch?v=Au_QWjo2eiM&t=14s   Anche quest'anno la Fondazione Benvenuti in Italia ha lavorato per rinnovare il sistema politico italiano, creando una dialettica nuova tra partiti e cittadini. Con la scuola di politica, la nostra formazione permanente. Con i nostri temi, per stimolare l'opinione pubblica e fare pressione sui decisori. Con i nostri eletti nelle istituzioni. Con le nostre campagne. Ora la Fondazione Benvenuti in Italia si rinnova: - nuova presidenza - nuova scuola di politica - nuovo comitato scientifico Vince chi resiste alla nausea Danilo Dolci


10 luglio 2018

ANP lancia l’allarme sullo stato delle scuole

L’ANP (associazione nazionale dirigenti pubblici e alte professionalità della scuola) scrive ai ministri Marco Bussetti e Matteo Salvini per rimettere al centro dell’agenda governativa un tema che sembra scomparso: la sicurezza nelle nostre scuole. Dati alla mano, l’associazione sottolinea il grande lavoro ancora da compiere per rendere finalmente sicure le scuole, dove studenti, professori e personale degli istituti passano gran parte della giornata. Passando in rassegna lo stato di salute delle scuole italiane, L’ANP conclude la nota sottolineando un dato che, anche a noi della Fondazione Benvenuti in Italia, crea preoccupazione. Citiamo puntualmente il contenuto della missiva inviata ai due Ministri: “l’ANP ...