I cittadini e l’accesso alle informazioni

Presentazione del XV rapporto di Cittadinanzattiva sulla sicurezza nelle scuole Giunge al termine il primo trimestre di Scuola di Politica dedicato alla sicurezza: nell'arco di diversi incontri abbiamo analizzato la situazione degli edifici scolastici nel nostro Paese, valutando che qualche passo nella giusta direzione è stato fatto, ma il cammino verso la messa in sicurezza è ancora lungo. L'ultimo incontro si terrà lunedì 18 dicembre alle ore 21.00 presso Binaria, in via Sestriere 34 a Torino. Ospite Adriana Bizzarri, responsabile Nazionale di Cittadinanzattiva, che presenterà il XV rapporto "I cittadini e l'acesso alle informazioni."  Il rapporto di Cittadinanzattiva fa il punto sulla sicurezza, qualità ...


Ecosistema Scuola, il video della presentazione

  https://youtu.be/4-4KIM15wBc   Lunedì 4 dicembre alla nostra Scuola di Politica abbiamo presentato il XVIII rapporto di Legambiente sullo stato di salute della Scuola in Italia. Abbiamo analizzato i dati e abbiamo capito una volta di più che qualche passo è stato fatto, ma il cammino è ancora lungo.


Il #22novembre a Torino: il video

  https://www.youtube.com/watch?v=dqZRfAHYm9w Il 22 novembre, Giornata Nazionale per la Sicurezza nelle Scuole abbiamo marciato per le vie di Torino per chiedere scuole più sicure e più belle. Lo abbiamo fatto nel giorno dell'anniversario della morte di Vito Scafidi, giovane morto sotto il crollo del controsoffitto della sua aula, ma abbiamo ricordato tutte le vittime dell'edilizia scolastica: i bambini di Gan Giuliano di Puglia e i giovani dell'Aquila. Giunti ai giardini reali abbiamo realizzato il frash mob "Facciamo crescere sicurezza" e abbiamo fatto un'assemblea sul tema sicurezza.


La giustizia non è un sogno con Raffaele Guariniello

Procede il cammino della scuola di politica Renata Fonte sul tema della sicurezza. Nella prossima serata percorreremo la storia recente d'Italia attraverso lo sguardo e le inchieste condotte negli anni dal procuratore Raffaele Guariniello: dal caso ThyssenKrupp al doping nel calcio, alle morti causate dall’amianto. Momenti dolorosi che però assumono un segno di speranza nel libro scritto da Guariniello a conclusione della sua carriera, perchè quelle pagine lasciano trapelare la sua fiducia nella giustizia come diritto che i cittadini devono esigere, sempre. Il libro "La giustizia non è un sogno", sottotitolo "Perché ho creduto e credo nella dignità di tutti" sarà presentato lunedì 20 novembre ...


#scuolasicura

E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 140 il Decreto Legge numero 78/2015 che prevede - all'art. 1 comma 4 - la possibilità per i Comuni di escludere dal Patto di Stabilità Interno le spese derivanti da interventi per la messa in sicurezza degli edifici scolastici. Il fondo di cui all'art.1 comma 2 del medesimo Decreto Legge opera per un valore minimo di 20 milioni fino ad un massimo di 40 milioni. Sono candidabili le spese derivanti da stanziamenti di bilancio e/o contrazione di mutuo per gli interventi finanziati con delibera CIPE n.22 del 30 giugno 2014. Come previsto all'art.1 comma 4 la Struttura di Missione per il ...


Le settimane della sicurezza

Le Settimane della Sicurezza, ideate da Sicurezza e Lavoro, sono organizzate in occasione dell’anniversario della tragedia alla ThyssenKrupp di Torino (6 dicembre 2007), in cui morirono sette operai (Giuseppe Demasi, Angelo Laurino, Rocco Marzo, Rosario Rodinò, Bruno Santino, Antonio Schiavone e Roberto Scola), per sensibilizzare giovani, studenti, sportivi, lavoratori, enti pubblici e privati, amministratori, imprenditori e lavoratori sul tema della salute, sicurezza e diritti nei luoghi di lavoro e nelle scuole. «L’edizione di quest’anno delle Settimane della Sicurezza cade in un momento delicato – dichiara Massimiliano Quirico, direttore della rivista Sicurezza e Lavoro – in cui in Italia il lavoro è ...


Ritorno a scuola?

     Articolo di Camilla Cupelli   Oggi la campanella di inizio anno è suonata in tutta la provincia torinese, riportando orde di bambini e ragazzi fra le mura dei loro edifici scolastici. La condizione di tali edifici, però, non è sempre delle migliori. È degli scorsi giorni, infatti, la notizia della chiusura di sei asili nel Comune torinese, scuole che non potranno aprire i battenti nei tempi previsti, con ritardi che arrivano anche a sforare, secondo le previsioni, ad ottobre. La notizia lascia sconcertati  perchè quasi quattrocento bambini non possono accedere ai loro edifici scolastici: se l’inserimento al primo anno è sempre molto complesso, sembra ...


Con Vito sempre

  di Simone Bauducco e Davide Pecorelli. Centinaia di giovani, gente comune, amici e familiari si sono ritrovati oggi per ricordare Vito Scafidi. A 4 anni dal crollo del controsoffitto che causò la morte del giovane Vito, una marcia silenziosa ha sfilato dal centro di Rivoli fino alle porte del Liceo Darwin. Un modo per ricordare Vito Scafidi, studente di 17 anni morto tra le mura della sua scuola e per rinnovare l'impegno affinché si mettano in sicurezza le scuole del nostro paese. Perché i crolli continuano, perché i fondi promessi non sono arrivati, perché la politica non sta fornendo adeguate risposte. ...


Ecosistema scuola

  Poche eccellenze e troppe emergenze. Questo sembra essere il messaggio che emerge dal XIII rapporto sula sicurezza degli edifici scolastici che Legambiente ha presentato questa mattina a Torino. "Quasi la metà degli edifici scolastici non possiede le certificazioni di agibilità, più del 65% non ha il certificato di prevenzione incendi e il 36% degli edifici ha bisogno di manutenzione urgenti. Senza contare che il 32% delle strutture si trova in area sismica" questi sono i dati più preoccupanti contenuti nelle pagine del rapporto. Guardando alla graduatoria nazionale sulle scuole maggiormente sicure, il Piemonte si conferma ai primi posti con Verbania ...


l’intervista a D’Ottavio

L'assessore all'Istruzione della Provincia di Torino Umberto D'Ottavio fa il punto sulla sicurezza scolastica.