Ritorno a scuola?

     Articolo di Camilla Cupelli   Oggi la campanella di inizio anno è suonata in tutta la provincia torinese, riportando orde di bambini e ragazzi fra le mura dei loro edifici scolastici. La condizione di tali edifici, però, non è sempre delle migliori. È degli scorsi giorni, infatti, la notizia della chiusura di sei asili nel Comune torinese, scuole che non potranno aprire i battenti nei tempi previsti, con ritardi che arrivano anche a sforare, secondo le previsioni, ad ottobre. La notizia lascia sconcertati  perchè quasi quattrocento bambini non possono accedere ai loro edifici scolastici: se l’inserimento al primo anno è sempre molto complesso, sembra ...


A che punto siamo?

  Scongiurata la chiusura del Copernico e del Luxemburg, la provincia di Torino deve fare i conti con una nuova emergenza sicurezza a scuola. La magistratura è intervenuta mettendo i sigilli ad un istituto pubblico: ilVittorini di Grugliasco. Un atto che scaturisce dalla mappatura delle strutture voluta dal Pm Guariniello, titolare dell'indagine sul crollo del Darwin. I risultati in mano all'Asl dipingono l'istituto come insicuro per la presenza della controsoffitatura, fatta di lastre di gesso dal notevole peso, in cattivo stato. Per scongiurare il peggio l'istituto è stato dichiarato inagibile e 820 studenti non potranno frequentare le lezioni. L'insicurezza del Vittorini non è certo una novità: il cattivo ...


Grazie, politica…

A volte persino il commento diventa superfluo, ridondante, inutile come un orpello. Mettiamo in fila alcuni tra gli ultimi fatti politici di questo fine anno, perlomeno quelli che seguiamo più da vicino, e poi forse potremo trovare la voglia di fare qualche commento senza dover assumere dosi massiccie di antiemetici. La Legge Elettorale denominata Porcellum non è stata toccata di una virgola, nonostante i ripetuti ed accorati appelli del Presidente della Repubblica e della stragrande maggioranza dei cittadini Italiani. Parecchi membri di questa casta ormai marcia se la ridono, pensando di avere vinto un altro giro di giostra. Non hanno compreso quello ...


Sicurezza scolastica…

Un articolo di Valentina Ciappina - E’ stato presentato il XII rapporto di Legambiente sulla qualità dell’edilizia scolastica, delle strutture e dei servizi. I dati emersi, purtroppo, non sono dei più confortanti. Il piano nazionale di messa in sicurezza degli edifici scolastici pare essere un obiettivo ancora lontano da raggiungere. Quasi il 60% degli edifici è stato costruito prima dell’entrata in vigore della normativa antisismica, quasi la metà non possiede le certificazioni di agibilità, il 32,42% delle strutture si trova in aree a rischio sismico e un 10,67% in aree ad alto rischio idrogeologico. Questi solo alcuni dati su cui vale la ...


l’intervista a D’Ottavio

L'assessore all'Istruzione della Provincia di Torino Umberto D'Ottavio fa il punto sulla sicurezza scolastica.


Edilizia scolastica

Un articolo di Valentina Ciappina  Cittadinanzattiva quest’anno presenta il decimo rapporto su sicurezza, qualità e comfort degli edifici scolastici. I dati riguardanti il degrado scolastico, pare non siano migliorati rispetto agli anni precedenti. Solo un quarto delle scuole è in regola con tutte le norme di sicurezza. Se poi si analizzano i dati nel dettaglio, lo sconforto aumenta: i certificati di agibilità statica, quello di agibilità igienico-sanitaria e quello di prevenzione incendi sono presenti solo nel 24% delle scuole. Lo stato di manutenzione è totalmente inadeguato. Le aule degli studenti sono un costante pericolo: intonaco che si stacca, muffe, infiltrazioni d’acqua. ...


TG3 e 8×1000

L'8x1.000 approda in Senato!Il servizio del TG3 che illustra il lavoro svolto dalla Fondazione Benvenuti in Italia per destinare l'8x1000 alla scuola pubblica.


Scafidi e Provincia

Oggi, 7 settembre 2012, è stata depositata l'istanza di causa civile della famiglia Scafidi contro la Provincia di Torino. Dopo il primo grado del processo penale (chiuso a luglio 2011) si è in attesa dell'apertura del secondo grado. Nel frattempo però la vicenda viene riesaminata dal punto di vista della responsabilità civile e dunque sul banco degli imputati ci sarà la Provincia di Torino. Si tratta di una causa unica nel suo genere perché l'obiettivo non è quello di ottenere un risarcimento danni economico, ma poter affermare in punto di diritto la responsabilità civile della Provincia. Infatti una condanna dell'Ente traccerebbe una nuova ...


8×1.000: il video

  La Fondazione Benvenuti in Italia oggi ha lanciato un appello al Ministro dell' Istruzione Profumo affinchè il DDL presentato dalla Senatrice Mariangela Bastico rientri nei piani di attuazione del Governo. Ricordiamo che il DDL prevede l'inserimento nella formulazione dell'8×1000 la possibilità di indicare esplicitamente la "scuola pubblica" come destinataria della percentuale fiscale. Proponiamo che la legge 20 maggio 1985, n. 222 venga in tal senso emendata.Proponiamo che il gettito così raccolto, confluisca in un Fondo istituito presso il Ministero delle Infrastrutture e dedicato esclusivamente alla sicurezza e all'adeguamento funzionale degli edifici scolastici.Proponiamo che il Ministero spenda il denaro raccolto sulla base di ...


Crolla parte del soffitto: paura all’asilo nido, Fortunato Scafidi: “Nessuno paga e le cose rimangono come sono”

"Fino a quando ci saranno sentenze come quella che ha lasciato praticamente impuniti i responsabili della tragedia che ci ha colpiti, non potrà mai cambiare nulla e si continuerà ad andare avanti così. Finchè nessuno pagherà per le proprie responsabilità ci troveremo a doverci affidare alla fortuna quando lasciamo a scuola i nostri figli. Quando si parla di queste vicende, è quasi sempre tardi". Queste le amare parole di Fortunato Scafidi, il papà di Vito, vittima del crollo del soffitto del Liceo Darwin di Rivoli nel 2008. Di seguito, l'articolo de La Stampa. ______________ E' successo di nuovo, un altro crollo del soffitto di ...