Relazione approvata!

"Coloro che assumono, rispetto al fatto o ai fatti delittuosi in ordine ai quali rendono le dichiarazioni, esclusivamente la qualità di persona offesa dal reato, ovvero di persona informata sui fatti o di testimone, purché nei loro confronti non sia stata disposta una misura di prevenzione, ovvero non sia in corso un procedimento di applicazione della stessa". Questa la definizione di 'Testimone di Giustizia'. Qui di seguito un passaggio della relazione che POTETE SCARICARE QUI nella sua interezza. L’attuale impostazione del sistema non considera che il testimone, rimanendo in loco, spesso subisce – a differenza del collaboratore, i cui proventi avevano spesso origine illecita – una notevole riduzione della capacità ...


Per Trapani

                                             TRAPANI DICE NO     Falcone ebbe a dire qualche tempo prima di morire: “La mafia non è affatto invincibile. È un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio, e avrà anche una fine. Piuttosto bisogna rendersi conto che è un fenomeno terribilmente serio e molto grave e che si può vincere non pretendendo eroismo da inermi cittadini, ma impegnando in questa battaglia tutte le forze migliori delle istituzioni”. In qualità di cittadini, facenti parte di associazioni e movimenti, ...


Ne resterà soltanto uno (?)

  L'articolo di Nando Dalla Chiesa, "Benvenuti al circo dell'antimafia" di qualche giorno fa, è stato la classica bastonata ad un vespaio. Le vespe sono ancora tutte agitate e pungenti. Ho già avuto modo di scrivere, rispondendo all'articolo di Galli della Loggia, che rigore, concretezza e correttezza servono all'antimafia come l'ossigeno per vivere. Quindi non ho bisogno di ripetere l'argomento. Ho però una preoccupazione, che sintetizzo così: qual è lo spirito con il quale facciamo il contro pelo all'antimafia? Ovvero: cosa vogliamo ottenere? C'è lo spirito di chi individua, anche con crudezza, mancanze e contraddizioni per discuterle, comprenderle ed eventualmente correggerle. C'è lo spirito ...


“La misura è colma” – Giancarlo Caselli ospite della scuola di politica del 21 febbraio


Don Luigi Ciotti a ‘Vieni via con me’


Pino Masciari e i suoi auguri alla Fondazione Benvenuti in Italia.