Col Copernico!

A dicembre avevano occupato le aule perché rischiavano di non rientrare a scuola dopo le vacanze natalizie. Il motivo? Le autorità giudiziarie avevano trovato delle anomalie strutturali e avevano imposto la chiusura del Liceo Copernico e dell'Istituto Rosa Luxemburg di Torino. Scongiurata la chiusura dei plessi scolastici, era stato calendarizzato un programma di interventi per bonificare dalla lana di roccia - considerata cancerogena - le aule. Ma i lavori non sono stati completati e i ragazzi rischiano di dover traslocare e riprendere altrove le lezioni, il prossimo settembre.Per questo oggi hanno marciato per le vie di Torino sino ad arrivare in ...


Al Ministro Carrozza

Domani 31 Maggio, si apre a Torino il processo d'Appello per stabilire le responsabilità penali legate al maledetto 22 Novembre 2008, quando una classe intera venne per sempre segnata e Vito Scafidi perse la vita a causa del crollo della controsoffittatura dell'aula. Allora e da allora in molti hanno cercato facili assoluzioni invocando la 'tragica fatalità': colpa del vento! Come in altri casi si sarebbe data la colpa al terremoto. Ma non serve aspettare le evidenze giudiziarie per sapere che quando capita un fatto del genere NON è MAI una tragica fatalità: c'è sempre in qualche modo la responsabilità di chi non ...


Ancora un crollo!

Crolla controsoffitto in una scuola materna: servono fondi per l’edilizia scolastica Di Camilla Cupelli Nel pomeriggio di oggi c’è stato un nuovo crollo in un edificio scolastico torinese. Questa volta è toccato ad una scuola materna. Il crollo di una controsoffittatura al limite dell’orario scolastico ha suscitato terrore: è di pochi anni fa la vicenda del Liceo Darwin di Rivoli, quando il crollo di una controsoffittatura ha provocato la morte di Vito Scafidi ed il ferimento di alcuni compagni. Dai primi rilievi sembra essere stata una suora della scuola ad udire alcuni rumori provenienti dal soffitto di una sala utilizzata per far giocare ...


Copernico-Luxemburg

  1900 studenti rischiamo di essere sfrattati dalle proprie aule perché le scuole sono state dichiarate insicure. A Torino, negli istituti pubblici Luxemburg e Copernico si è concretizzato un paradosso tutto italiano: dove la politica non è riuscita a dare risposte magistratura è intervenuta.Tutto questo avviene in uno scenario in cui a Roma, in Parlamento, l'emendamento che avrebbe permesso di destinare l'8 per mille all'edilizia scolastica non ha trovato spazio nell'agenda politica. Per fare il quadro della situazione, oggi Davide Mattiello è intervenuto nelle due scuole torinesi che rischiano di essere chiuse.


Grazie, politica…

A volte persino il commento diventa superfluo, ridondante, inutile come un orpello. Mettiamo in fila alcuni tra gli ultimi fatti politici di questo fine anno, perlomeno quelli che seguiamo più da vicino, e poi forse potremo trovare la voglia di fare qualche commento senza dover assumere dosi massiccie di antiemetici. La Legge Elettorale denominata Porcellum non è stata toccata di una virgola, nonostante i ripetuti ed accorati appelli del Presidente della Repubblica e della stragrande maggioranza dei cittadini Italiani. Parecchi membri di questa casta ormai marcia se la ridono, pensando di avere vinto un altro giro di giostra. Non hanno compreso quello ...


Con Vito sempre

  di Simone Bauducco e Davide Pecorelli. Centinaia di giovani, gente comune, amici e familiari si sono ritrovati oggi per ricordare Vito Scafidi. A 4 anni dal crollo del controsoffitto che causò la morte del giovane Vito, una marcia silenziosa ha sfilato dal centro di Rivoli fino alle porte del Liceo Darwin. Un modo per ricordare Vito Scafidi, studente di 17 anni morto tra le mura della sua scuola e per rinnovare l'impegno affinché si mettano in sicurezza le scuole del nostro paese. Perché i crolli continuano, perché i fondi promessi non sono arrivati, perché la politica non sta fornendo adeguate risposte. ...


Sicurezza scolastica…

Un articolo di Valentina Ciappina - E’ stato presentato il XII rapporto di Legambiente sulla qualità dell’edilizia scolastica, delle strutture e dei servizi. I dati emersi, purtroppo, non sono dei più confortanti. Il piano nazionale di messa in sicurezza degli edifici scolastici pare essere un obiettivo ancora lontano da raggiungere. Quasi il 60% degli edifici è stato costruito prima dell’entrata in vigore della normativa antisismica, quasi la metà non possiede le certificazioni di agibilità, il 32,42% delle strutture si trova in aree a rischio sismico e un 10,67% in aree ad alto rischio idrogeologico. Questi solo alcuni dati su cui vale la ...


S. Giuliano: il video

Un viaggio lungo lo stivale per unire due storie d’Italia. Rivoli a San Giuliano di Puglia, cittadina del Molise dove 10 anni fa, a seguito di una scossa sismica, persero la vita 26 bambini e la loro insegnante. Un terremoto, in questo caso. La pioggia e il vento forte le ragioni trovate per giustificare il crollo del controsoffitto del Liceo Darwin, dove perse la vita il 22 novembre del 2008 Vito Scafidi. E poi l’Aquila, dove nella casa dello studente morirono altri giovani, sempre per un sisma. Tutte storie accomunate da un filo rosso: le cause atmosferiche e la forza dirompente della natura ...


Scuole insicure!

Restano a casa fino al 5 Novembre i 1800 studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale Luxemburg e del  liceo Copernico di corso Caio Plinio. Venerdì scorso al Luxemburg era la caduta una doga del controsoffitto in un’aula al primo piano, e  martedì la preside Maria Vittoria Bossolasco aveva chiuso la scuola per consentire tutti gli accertamenti necessari. E' la prima volta dopo la tragedia del Darwin che per lavori urgenti di manutenzione due istituti devono sospendere l’attività nel corso dell’anno.    Abbiamo parlato con Noemi Petracin, rappresentante dell'Istituto Luxemburg. "La chiusura è stato decisa dall'Assessore D'Ottavio in seguito ai controlli fatti. La preoccupazione principale, almeno nell'immediato, era ...


8×1.000: il video!