28 ottobre 2013

Sentenza Scafidi!

 

Si è chiuso questo pomeriggio il secondo grado del processo per il crollo del Liceo Darwin di Rivoli nel quale perse la vita il giovane Vito Scafidi con una sentenza che ha ribaltato il verdetto del I grado. I giudici della Corte D’Appello hanno condannato cinque dei sei imputati assolti nel luglio 2011 e hanno confermato la condanna a 4 anni L’unico assolto per non avere commesso il fatto è stato il funzionario della Provincia di Torino, mentre per gli altri cinque sono state comminate pene che vanno dai due ai tre anni. “Questa sentenza è un punto di partenza per la sicurezza in tutte le scuole italiane. Continueremo a lottare per questo obiettivo, come abbiamo fatto nel corso di questo processo” ha dichiarato Cinzia Caggiano, la madre di Vito Scafidi che in questi anni ha combattuto insieme a Libera, Acmos e la Fondazione Benvenuti in Italia per far sì che la sicurezza nelle scuole diventasse una priorità nazionale.

 

Schermata 2013-10-28 alle 18.05.20