10 aprile 2018

Semantiche della violenza in America Latina

Lunedì 16 aprile

Centro interculturale di via Taranto 160

Per il ciclo sui radicalismi violenti organizzato in collaborazione con il Centro Interculturale della Città di Torino, questa volta andremo in America Latina, una terra dove le semantiche della violenza hanno ormai permeato la cultura ed il folkrore dei popoli, basti pensare a cosa rappresenti nell’immaginario collettivo la serie “Narcos” sulla vita di Pablo Escobar.

L’appuntamento si terrà lunedì 16 aprile, alle 21.00 presso il Centro Interculturale di Corso Taranto 160 con un confronto tra Ana Cristina Vargas, antropologa culturale, e Silvia Giletti, antropologa ed etnografa dell’America Latina.

A partire dall’analisi di due Paesi: il Messico e la Colombia, discuteremo dell’intreccio tra il narcotraffico e la dimensione politica della violenza, una violenza che spesso trova giustificazioni culturali in quelle terre.

L’incontro sarà trasmesso come sempre in diretta su Radio Flash 97.6, con la conduzione di Gianluca Gobbi.