29 Marzo 2019

SDP: Italia e Europa

In Italia, come in molti altri Paesi, stiamo assistendo alla crescita di un’onda antieuropeista e all’avanzata di sentimenti nazionalistici. L’Europa, però, è ancora l’unico orizzonte politico, sociale e culturale capace di garantire pace e difendere quei valori che sono alla base della democrazia.

Abbiamo bisogno di un quadro di riferimento che ci aiuti ad affrontare la complessità della globalizzazione, di cui il mercato e la moneta unica rappresentano solo uno degli ingredienti.

La dimensione europea è quindi una straordinaria opportunità, non una serie di vincoli che limitano la nostra sovranità. Ma a che punto siamo di questo percorso? Ne discuteremo con i nostri ospiti sabato 13 aprile alle 10,00 a Binaria, in via Sestriere 34, Torino.

Saranno con noi:

Davide Mattiello, tra gli autori del libro “La Repubblica d’Europa”: libro-manifesto che afferma la necessità di ripensare l’Europa in forma repubblicana.

Barbara Curli, Dipartimento di Culture Politica e Società, Università degli Studi di Torino