15 settembre 2013

Scuola Scafidi!

 

Una scuola bella, sicura, antisismica, moderna. Queste caratteristiche dovrebbero essere la regola di ogni istituto scolastico e invece rappresenta una rarità in Italia.
Questa scuola è a Busalla, un paesino nell’entroterra ligure, in provincia di Genova ed è stata intitolata a Vito Scafidi, giovane morto a scuola per il crollo del controsoffitto, a soli 17 anni.
Ieri, alla presenza della famiglia, questo istituto è stato intitolato a Vito, per ricordare la sua giovane vita spezzata, per dare l’esempio di come dovrebbero essere scuole, affinché non si ripetano ancora crolli come quelli del Darwin, di San Giuliano, della Casa dello Studente dell’Aquila.

 

Schermata 2013-09-15 alle 20.02.36