29 gennaio 2015

Il Piemonte lo merita

palazzo-regione-giunta-9

I fatti riportati in questi giorni dagli organi di informazione gettano un’ ombra sulle operazioni antecedenti il voto delle ultime elezioni regionali: torniamo a sentire parlare di firme, di autentiche, di errori ed inadempienze che potrebbero addirittura costituire reato: autentiche fantasma, fogli sospetti.

La chiarezza dei processi, la trasparenza delle decisioni, l’individuazione delle responsabilità sono l’unica via che siamo disposti a percorrere, anche in questo caso. Soprattutto in questo caso.

Questa sera si riunirà la Segreteria Regionale del Partito Democratico, e tutti noi speriamo che da quella riunione possano uscire indicazioni chiare, nette ed inequivocabili: indicazioni che parlano di trasparenza, di ordine, di accertamento di ogni responsabilità.

Ci aspettiamo che emergano i fatti e si capisca cosa è successo.

Lo meritano i cittadini del Piemonte, lo merita chi si è speso per far sentire la propria voce in questi anni così difficili, lo meritano tutti quelli che credono in un sano e trasparente confronto politico.