22 novembre 2016

Online il sito del Fondo Vito Scafidi. Un archivio digitale sulla sicurezza scolastica

fondo

 

Nel 2015 la famiglia di Vito Scafidi decide di far nascere il Fondo Vito Scafidi nell’ambito della Fondazione Benvenuti in Italia. Il 2015 è stato un anno di importanti risultati per mettere un punto su ciò che è successo. In primo luogo il processo, conclusosi a febbraio in Cassazione, con la conferma delle sei condanne su sette imputati. In secondo luogo l’ufficializzazione del 22 novembre quale “Giornata nazionale per la sicurezza scolastica“, derivante da una proposta di legge a firma dei deputati torinesi D’Ottavio e Mattiello e assunta all’interno della riforma della cosiddetta “Buona Scuola”.

Il Fondo Vito Scafidi ha lavorato, tra il 2015 e il 2016, alla costituzione di un Archivio digitale legato alla problematica della sicurezza scolastica. L’idea dell’archivio nasce da un’esigenza semplice: informare i cittadini sullo stato dell’arte in materia di sicurezza scolastica. Per questa ragione è nato il sito del Fondo Vito Scafidi, che ha come cuore proprio questo archivio virtuale: l’idea è che esso rappresenti un punto di riferimento sia per addetti ai lavori che per studiosi del tema, ma allo stesso tempo anche per i cittadini che vogliano capire meglio di cosa si sta parlando. Abbiamo quindi immaginato un sito chiaro e semplice, ma ricco di contenuti. In questa sezione troverete infatti diverse informazioni: normative, alcune vicende chiave, la rassegna stampa, le vicende legislative e tanto altro ancora.

Un grazie è doveroso per tutti coloro che vi hanno lavorato: da chi lo ha ideato, a chi ha realizzato le grafiche e lo sviluppo web, fino a chi lo ha riempito di contenuti.

L’archivio – come il sito stesso – non è fisso, bensì fortemente dinamico. Vi invitiamo quindi a navigare in questo archivio, sperando di essere fornitori e fruitori di conoscenza su un tema che non può più essere messo in secondo piano nell’agenda politica nazionale: il tema della sicurezza scolastica.

 

#22novembre

#unfiorepervito