19 luglio 2012

Elezioni irregolari!

Le elezioni in Piemonte sono state viziate da attività illecite: è stata la giustizia italiana a stabilirlo condannando Michele Giovine, esponente dei Pensionati e membro della maggioranza Cota, per irregolarità nella raccolta delle firme di lista. Il Piemonte merita un governo legittimamente eletto. In attesa della pronuncia del Consiglio di Stato che potrebbe annullare il risultato delle consultazioni regionali, Benvenuti in Italia chiede un gesto di responsabilità al governatore: nuove elezioni, leali e vere.