14 dicembre 2015

Fassino si ricandida

Piero Fassino

 

Domenica 13 dicembre il sindaco Piero Fassino ha annunciato la sua ricandidatura per la carica di primo cittadino per le prossime elezioni comunali di Torino. Lo ha fatto parlando all’ex Incet, in Barriera di Milano, con queste parole: “Mi candido per continuare il percorso che abbiamo intrapreso in questi ultimi anni” ha dichiarato il primo cittadino che ha aperto all’alleanza con la sinistra capitanata dall’ex sindacalista Fiom e deputato di Sel Giorgio Airaudo: “Io credo che il centrosinistra abbia il dovere di presentarsi unito alle elezioni perchè è questo che chiedono gli elettori”.

Fassino elogia la trasformazione della città che però ha visto raddoppiare negli ultimi anni il numero degli sfratti e si presenta come capitale degli sfratti italiana (con 4700 sfratti eseguiti nell’ultimo anno). Ma il vero pericolo per il Partito Democratico potrebbe arrivare dal Movimento 5 Stelle che a Torino ha scelto come candidata un volto opposto a quello di Fassino: Chiara Appendino, 31 anni, che dopo avelo sfidato in Consiglio Comunale proverà a fargli lo sgambetto.