6 maggio 2013

Facciamo 31?

31

Il 26 aprile abbiamo fatto una conferenza stampa per lanciare ‘Facciamo 31!’, una campagna di sostegno all’iniziativa proposta da Eleonora Artesio.

Perchè 31? Perchè tante sono le firme che in calce alla lettera di dimissioni da Consigliere Regionale provocherebbero la caduta della giunta regionale piemontese.

Che cosa è successo dal 26 aprile ad oggi? Lo chiediamo a Eleonora Artesio e a Gianna Pentenero, entrambe presenti alla conferenza stampa.

Eleonora Artesio: “Posso dire anche nella Regione Lombardia la situazione ha avuto i suoi tempi di maturazione. Il risultato non si è ottenuto dalla sera alla mattina. Mi auguro che queste giornate in cui inizieranno gli interrogatori dei Consiglieri possano essere giornate di chiarezza. Io del resto non attribuisco colpe prima del tempo, e ribadisco che la situazione non è personale ma politica. Inoltre registro che ci sono dei punti di vista differenti che vedono le dimissioni come un’operazione di fuga che il Piemonte in questo momento non può permettersi”.

 

Gianna Pentenero: “Sostanzialmente non è successo nulla: la maggioranza sta attendendo di capire come si svilupperà l’inchiesta sui rimborsi, ed ognuno è fermo sulle proprie posizioni. Credo sarebbe il caso che la campagna venisse rilanciata, e che chi ha firmato la petizione si faccia portatore dell’iniziativa. Ognuno deve fare la propria parte per convincere gli indecisi”

Di seguito il video della conferenza stampa del 26 aprile in Consiglio Regionale: