29 Novembre 2011

Experience Lab: Seminario di Urban Experience, Benvenuti in Italia e Libera

Experience Lab

Seminario di Urban Experience, Benvenuti in Italia e Libera

in collaborazione con il Museo-Laboratorio della Mente

su “Performing media, per un’azione politica e creativa attraverso i nuovi sistemi della comunicazione interattiva”

introduce e conduce Carlo Infante/Urban Experience, con Davide Mattiello/ Benvenuti in Italia e Pompeo Martelli/Museo-Laboratorio della Mente

 

Il seminario sarà introdotto da un walk show radioguidato verso il Museo-Laboratorio della Mente (dove si svolgerà una visita guidata), un format che contempla un primno tratto di conversazione, passeggiando, “scendendo in piazza”.

 

Accanto al successo dei social media (come facebook o twitter) c’è da rilevare l’insorgenza di nuove forme creative e partecipative di utilizzo di questi sistemi della comunicazione, in molteplici contesti dell’iniziativa politica, come quelli nelle piazze turbolenti in medio-oriente.

Il grande nodo sta nel tradurre tutta questa interattività tecnologica in nuova interazione sociale possibile.

Il percorso del seminario ha origine nell’esperienza condivisa all’interno del PerformingMediaLab di Torino che ha sede in un bene confiscato alle mafie, dove sono stati messi a punto dei format d’iniziativa politica e poetica attraverso i nuovi media, come il geoblog e l’instant blogging.

In particolare quest’ultimo è stato utilizzato, nel 2006, con una semplice piattaforma blog per sottolineare le parole chiave e rilanciarle attraverso videoproiezioni che affiancavano dei dibattiti politici, per esplicitare un pensiero-azione condiviso, attraverso una scrittura sincopata e pertinente. Lo stesso principio che sta alla base di twitter che proprio quell’anno si affacciava sugli schermi.

E’ un dato: è possibile inventare format di comunicazione e meglio ancora reinventarli coniugando nuove forme di comunicazione e riflessioni sulle nuove politiche di partecipazione alla cosa pubblica.