18 luglio 2016

Diego Sarno a Nichelino: in bocca al lupo!

Sarno
Diego Sarno è stato rieletto al Comune di Nichelino alle ultime elezioni comunali; la Giunta si è insediata da poco e ha appena iniziato i suoi lavori. Diego è un Fondatore di Benvenuti in Italia e per questo gli abbiamo posto qualche domanda in vista di questa nuova esperienza in Comune.
L’insediamento è stato ormai oltre una settimana fa: cosa si prova a tornare in Comune dopo la scorsa legislatura?

Tornare ad amministrare dopo questi 7 mesi di commissariamento promossi grazie a una mozione di sfiducia dal nostro ex vice Sindaco e da tutta l’opposizione è davvero una grande soddisfazione.

La città e i cittadini hanno capito chi svolge un ruolo pubblico come servizio e chi lo fa solo per interessi personali. Oggi abbiamo un grande compito, quello di ristabilire nella nostra comunità un senso profondo e rinnovato alla parola politica.
Ti sono state affidate le deleghe  Cultura, Sport, Urbanistica, Edilizia Privata, Affari legali, Anticcorruzione, Trasparenza e Innovazione Tecnologica. Un commento?
La delega che più mi affascina e in queste prime settimane nè ho avuto la prova, è l’Urbanistica. Si può ragionare del futuro della Città sotto tanti punti di vista. Con l’Urbanistica può davvero immaginare e indirizzare il futuro di Nichelino. La nostra linea politica sarà zero consumo di nuovo solo e recupero dell’esistente utilizzando le risorse messe a disposizione dall’Europa.
Per il prossimo futuro mi auguro di essere sempre lucido nelle scelte e di riuscire a costruire una relazione sana e prospettica con i cittadini, che dovranno essere se del caso pungolo per noi amministratori.
Buon lavoro!