Benvenuti in Italia

18 Giugno 2019

5 passi verso il cambiamento

Un viaggio in cinque tappe rivolto agli under 35 per approfondire il cambiamento come motore di sviluppo per la società e le organizzazioni https://www.youtube.com/watch?v=NPvgFvlc220 L’​Accademia Maurizio Maggiora e la Fondazione Benvenuti in Italia presentano “5 passi verso il cambiamento”​: un ciclo di cinque incontri rivolto agli under 35 per approfondire come il cambiamento sia un grande motore di sviluppo per la società e le organizzazioni. Attraverso il racconto di esperti di settore e manager del “profit” e del “nonprofit”, approfondiremo l’intrecciarsi di teoria e pratica, di tecniche e metodi, di buone pratiche ed esempi “virtuosi” per dare concretezza al significato di cambiamento e all’importanza della sua gestione. Ogni tappa ...

10 Giugno 2019

Per il futuro di SMAT

  Sabato 8 giugno abbiamo partecipato alla conferenza di produzione di SMAT con i nostri Davide Mattiello, presidente di Benvenuti in Italia e Diego Sarno, neo eletto alla Regione Piemonte. Perchè l'acqua pubblica è un bene comune che ha a che fare con la tutela ambientale, la salute, i diritti dei lavoratori e tanto altro. https://www.youtube.com/watch?v=7Ejj_np9uM8&feature=youtu.be


5 Giugno 2019

Per l’uguaglianza dei diritti delle cittadine e dei cittadini europei

“Se non saremo capaci di sognare un’Europa migliore, non costruiremo mai un’Europa migliore.” Vaclav Havel   Perché dobbiamo essere in grado di apportare cambiamenti radicali all'Europa di oggi per poter fermare le forze politiche nazionaliste che vogliono distruggere il progetto europeo / Perché la costruzione di un'Europa unita, democratica e solidale è oggi prima di tutto una battaglia per i diritti / Perché crediamo fortemente che il fondamento di un’Unione politica sia l’uguaglianza dei diritti delle sue cittadine e dei suoi cittadini. EuropaNow! con European Democracy Lab, TDEM, European Alternatives, The European Moment, Unsere Zeit,Ogólnoposlki Strajk Kobiet e le associazioni italiane Acmos e Benvenuti ...


4 Giugno 2019

Progetto Populismo penale

  "Populismo penale, informazione e social media" è un progetto di ricerca e di sensibilizzazione volto a indagare le interazioni tra rappresentazioni mediatiche della giustizia penale e il condizionamento dell’opinione pubblica. Per diffondere consapevolezza sulle modalità di produzione e fruizione dell’informazione giudiziaria online. Abbiamo indagato le reazioni degli utenti di Twitter in relazione a 7 casi eclatanti di cronaca giudiziaria: https://www.youtube.com/watch?v=e03KGFhK_wc&list=PLynZ1Qq-GIC8I5l4zIMZkFISrai0Tl-Fx I casi: la vendetta di Fabio Di Lello Totò Riina e i domiciliari per motivi di salute l'omicidio di Pamela Mastropietro l'allarme baby gang l'omicidio di Jessica Faoro Mario Cattaneo e la legittima difesa l'inchiesta di Zuccaro sulle ONG nel Mediterraneo


3 Giugno 2019

I nuovi nazionalismi

Negli ultimi anni stiamo assistendo alla crescita di movimenti nazionalistici che in maniera sempre più prepotente rivendicano il diritto a innalzare muri e chiudere i confini per "difendere" i propri Stati dalle migrazioni e dal terrorismo. Essi trovano giustificazione dall’errata idea che lo Stato per essere tale debba ospitare una popolazione il più possibile “omogenea” che condivida lingua, cultura e religione, pena la perdita di “valori”. E’ quanto sta accadendo in Europa, ma anche negli Stati Uniti di Trump o nell’India di Modi. Con le nostre Maria Chiara Giorda, storica delle religioni, e Anna Mastromarino, costituzionalista, sabato 15 giugno, alle 10.00 a ...


30 Maggio 2019

Torino For Syria – IL Concerto 3° Edizione

La terza edizione dell'unico concerto di solidarietà per i profughi siriani a Torino. In questi tre anni i fondi raccolti dai concerti Torino For Syria hanno sostenuto le famiglie siriane del campo profughi di Tell Abbas, nel nord del Libano, ed hanno permesso ai portavoce della proposta di pace dei profughi siriani in Libano di girare l'Italia e l'Europa e di diffondersi. Quest'anno torniamo a dare il nostro contributo per migliorare le condizioni di vita dei siriani presenti in Libano, e per accendere una luce sulla situazione di precarietà che vivono. In un panorama politico in cui gli stranieri e la ...


27 Maggio 2019

#OppureAnna: alcuni dati e una speranza

Il giorno dopo la competizione elettorale, che ha visto la nostra Fondazione impegnata a vari livelli nel sostegno a sei candidati espressione del nostro mondo, è già tempo di bilanci. Bilanci parziali a scrutini ancora in atto, ma intanto emergono alcuni dati e una speranza.   È innegabile la vittoria di un generale sentimento euroscettico e nazionalista, sia a livello nazionale che europeo. Un pericolo che avevamo denunciato da tempo, individuando nella candidatura di Anna Mastromarino un possibile argine a un problema sempre più reale e a una rassegnazione che non ci è mai appartenuta. Oggi possiamo dire che quella scommessa è stata ...


23 Maggio 2019

I nostri candidati sulle tematiche della scuola

La classe Verde di Benvenuti in Italia ha intervistato i nostri candidati alle prossime elezioni regionali e amministrative del 26 maggio, su alcune tematiche legate al mondo della  della scuola. Ecco le loro risposte: Candidati in Comune  Isabella Spezzano, Riccardo Brezza e Elena Lumetta 1- Sicurezza scolastica: qual è la situazione del tuo comune e cosa potresti fare in materia? Isabella Spezzano: Negli ultimi 5 anni sono state investite molte risorse dalla giunta in uscita per mettere a norma la scuola primaria cercando di concentrarsi sull'ampliamento di spazi e aule. Le prospettive rispetto a questo tema riguardano lo spostamento dell'attuale scuola media in una struttura ...


22 Maggio 2019

Elezioni 26 maggio: sosteniamo il futuro

La Fondazione Benvenuti in Italia si è data un obiettivo: contribuire a rigenerare il sistema politico italiano, creando una dialettica nuova tra partiti e cittadini. Anche alle prossime elezioni vogliamo penderci la nostra parte di responsabilità, sostenendo sei candidati distribuiti tra Parlamento Europeo, Consiglio Regionale del Piemonte e alcuni Comuni. Sei persone che da anni camminano con noi, delle quali siamo orgogliosi perché porteranno avanti nelle istituzioni i valori che ci animano da sempre: dignità, uguaglianza, legalità. Loro sono: Anna Mastromarino: candidata alle elezioni europee con il Partito Democratico. Circoscrizione 1: Italia nord occidentale Diego Sarno: candidato al Consiglio Regionale del Piemonte con il Partito Democratico. ...


13 Maggio 2019

Ulrike Guérot su “La Repubblica d’Europa”

  https://www.youtube.com/watch?v=EjdhlwnyozQ Ulrike Guérot, politologa e studiosa tedesca, è autrice del libro "Perchè l'Europa deve diventare una Repubblica! Un'utopia Politica." Il 9 maggio 2019, al salone Internazionale del libro di Torino, ha partecipato all'incontro "Cantieri d'Europa: un percorso attraverso le sfide e i dubbi del presente". Le abbiamo chiesto un parere su "La Repubblica d'Europa", il libro manifesto che punta alla creazione di un nuovo scenario europea, sostenuto e appoggiato da lei.