15 Settembre 2015

Bene confiscato a Nichelino

Schermata 2015-09-15 alle 16.38.49

 

Lunedì è ricominciata la scuola per moltissimi studenti italiani. A Nichelino l’inaugurazione dell’anno scolastico è stata lanciata in un bene confiscato, un ex solarium di circa cento metri quadrati liberato dalla criminalità organizzata. Alla giornata hanno partecipato migliaia di studenti dei due istituti vicini, il “Maxwell” e l'”Erasmo da Rotterdam”, nonché diverse personalità delle istituzioni, tra le quali spiccano l’on. Davide Mattiello, Diego Sarno, assessore di Nichelino, l’assessore regionale all’istruzione Gianna Pentenero e le forze dell’ordine.

Il bene è stato simbolicamente aperto e i presenti hanno potuto occupare fisicamente quello spazio che dovrebbe diventare la “Casa della Legalità”.

 

Ecco il video realizzato dal Comune di Nichelino: