26 ottobre 2018

ATTENZIONE Proroga! “Non è colpa del destino” – concorso sicurezza scolastica

È stato prorogato al 10 novembre 2018 il termine per consegnare gli elaborati del concorso “non è colpa del destino”, il concorso studentesco sulla sicurezza scolastica

SICURLAV, la Fondazione Mario ed Anna Magnetto, la Fondazione Benvenuti in Italia, il Servizio Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro della ASL TO3 bandiscono un concorso volto a stimolare gli studenti nella riflessione relativa alla sicurezza scolastica, grazie a un’osservazione partecipata della quotidianità in classe e alla comprensione degli aspetti piccoli e grandi che possono costituire fonte di pericolo per coloro che vivono la scuola.

I progetti dovranno essere elaborati dagli studenti iscritti ad una Scuola Secondaria di primo grado del distretto Valle di Susa dell’ASL TO3.

Il tema assegnato è il seguente: dalla “A” di “aula” alla “Z” di “zaino” scegliete un tema legato alla sicurezza a scuola e sviluppatelo secondo la forma espressiva che ritenete più congeniale. Potete scegliere uno o più aspetti della vostra quotidianità in cui ritenete sia utile puntare maggiormente l’attenzione rispetto alla sicurezza.

I progetti dovranno riferirsi ad una o più delle forme realizzative sottoelencate: A – Forma scritta
manifesti promozionali (su carta formato A3); fumetti, manuali, opuscoli, ecc. B – Forma multimediale

Filmati, pagine WEB, powerpoint, da presentare su supporto informatico.

I progetti dovranno essere accompagnati da una relazione di presentazione con la descrizione del percorso attraverso il quale gli allievi sono arrivati alla scelta dei contenuti e delle modalità espressive.

I partecipanti al concorso dovranno far pervenire entro il 10 novembre 2018, a mano o a mezzo raccomandata A.R.

I primi tre classificati riceveranno un premio in buoni acquisto.